Main menu
19/09/17

Giornate Europee del Patrimonio #GEP2017

Giornate Europee del Patrimonio #GEP2017

 

Anche quest’anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo aderisce alla manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa  e dalla Commissione Europea dal 1991: l’edizione 2017 ha come tema #Culturaenatura.

 

Nell’occasione, il Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova sarà aperto:

- Sabato 23 settembre dalle 8.15 alle 19.15 (biglietteria 8.15 – 18.20 ) con biglietto di ingresso ordinario e dalle 19.15 alle 22.15 (biglietteria 18.30-21.20) con biglietto di ingresso promozionale a € 1,00

In serata sarà possibile accedere a Corte Nuova, altrimenti chiusa al pubblico per le riprese della serie tv “I Medici: Masters of Florence”: eccezionalmente, dalle ore 20 alle 22 Renata Casarin e Gianfranco Ferlisi illustreranno ai visitatori i luoghi nei quali è allestito il set della produzione internazionale, giunta alla seconda stagione.

L'iniziativa è in programma anche la serata precedente, venerdì 22 settembre, sempre dalle 20 alle 22.


- Domenica 24 settembre con orario e bigliettazione ordinaria.

 

 

 

Leggi tutto...
19/09/17

AVVISO

Si comunica che la Corte Nuova sarà chiusa al pubblico dal 19 al 30 settembre 2017 per consentire le riprese cinematografiche del serial televisivo ““I Medici: Masters of Florence”, con una produzione internazionale, giunto alla seconda stagione. Riaprirà presumibilmente dal 1° ottobre 2017.

Sarà aperta al 23 e 24 settembre in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.

 

  

NOTICE

Corte Nuova will be closed to the public from 19th to 30th September 2017 to allow the filming of the television series "I Medici". It will be reopened presumably from 1st October 2017.

It will be open on September 23rd and 24th for the European Heritage Days.

Leggi tutto...
11/09/17

Il disegno

Riprendono domani, martedì 12 settembre, gli appuntamenti del martedì mattina con il Laboratorio di disegno per imparare le diverse tecniche artistiche e provare l'esperienza del disegno dal vero. 
Si troverà ispirazione nelle decorazioni dei meravigliosi ambienti del palazzo e nelle preziose collezioni del museo.

Vi aspettiamo a partire da martedì 12 settembre dalle ore 9.30 alle ore 12.00.
Ingresso con biglietto del museo di Corte Vecchia o abbonamento annuale + biglietto didattica € 5
Info: tel. 0376 352124 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...
04/09/17

ASSEMBLEA DEL PERSONALE

5 settembre 2017

ASSEMBLEA del PERSONALE

 

 

Si informa il pubblico che in data odierna dalle ore 12.30 alle ore 14.30 si svolgerà una assemblea del personale del Complesso museale di Palazzo Ducale.

In tale orario si garantisce l’apertura del Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi e dell’Appartamento di Isabella. Potrebbero verificarsi disagi nella visita del restante percorso museale.

Leggi tutto...
31/08/17

Che resta | Was bleibt | Quello che rimane

LaGalleria spazio Arte contemporanea Palazzo del Capitano

 

CHE RESTA

WAS BLEIBT

QUELLO CHE RIMANE

 

Mostra a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

Inaugurazione: 8 settembre ore 18.00. Apertura mostra: dal 9 settembre al 5 novembre 2017.

 

Laura Eckert, Rayk Goetze, Aris Kalaizis, Annette Schröter e Sebastian Speckmann sono cinque artisti che risiedono e operano a Lipsia, muovendo dalla necessità di condividere un’idealità dell’arte senza negare la dimensione emotiva e sensoriale del fare creativo, sino a procedere all’investigazione del concetto di opera d’arte attraverso la dimensione epocale che contempla insieme passato, presente e futuro.

Per mezzo dei linguaggi della scultura, della pittura, del papercutting, della stampa e dell’incisione, le loro espressioni rivelano connessioni inaspettate che conducono al denominatore comune della Narrazione viva.

 --------------------------------------------------------------------------

Laura Eckert, Rayk Goetze, Aris Kalaizis, Annette Schröter e Sebastian Speckmann live and work in Leipzig. Their artistic reflection starts from the necessity to take part in a concept of art idealism without denying an emotive and sensorial dimension conveyed to creative act, to achieve the pure concept of the artwork through a major dimension compounding past, present and future.

By artistic languages such as scuplture, painting, paper cutting, prints and woodcut their expressions reveal unexpected connexions that lead to a lively Narrative Art as common denominator.

 

CHE RESTA WAS BLEIBT QUELLO CHE RIMANE

LaGalleria, Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, Palazzo del Capitano, piazza Sordello 42A, Mantova

9 settembre / 5 novembre 2017

Orari di apertura: da martedì a domenica, 14.00 – 19.00

Ingressi: da martedì a sabato ingresso libero / domenica e festivi ingresso con biglietto del Museo di Palazzo Ducale

 

Mostra a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

Ufficio Mostre: Renata Casarin

Segreteria organizzativa: Elena Montanari

Ufficio Comunicazione e Stampa: Renata Casarin con Ylenia Apollonio e Alessandro Colombo

Allestimento: Antonio Giovanni Mazzeri con Alice Festa e Benedetta Grigoli

Ufficio Tecnico: Fabrizio D’Amato con Franco Sacchetti

Progetto grafico: Sigla Comunicazione | Sigla.it

Supporto tecnico: Cristina Garilli, Giuseppe Loreto, Niccolò Tasselli, Coffani Restauri snc di Archinto e Gabriele Araldi con Lara Boccalari - Castellucchio, Impianti elettrici Gabbioli srl - Levata di Curtatone

Assicurazione: Unipol Sai Quistello - Sandro Zapparoli

Trasporti: Kunsttransporte Dresden

Catalogo: Tre Lune edizioni

Sorveglianza: Personale del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova

 

Leggi tutto...
31/08/17

GranBallo in Manto

I balli ottocenteschi ritornano ad animare il fastoso ambiente della Sala di Manto, destinato dai Gonzaga ai grandi eventi di Corte. È in questo luogo che sabato 16 settembre a partire dalle ore 20.00 prende avvio il programma della serata che culminerà con il GranBallo, coordinato dal maestro Storchi, raffinato interprete dei balli storici legati alla cultura romantica dell’Ottocento.

La serata sarà aperta dal benvenuto agli ospiti del Direttore Peter Assmann, cui seguirà una performance di arte acrobatica nel Cortile del Castello. L’evento costituisce anche l’ultima occasione per visitare la mostra Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare, con l’accompagnamento degli storici dell’arte di Palazzo Ducale, prima della sua imminente chiusura.

Il ricco programma continua con l’accoglienza degli ospiti nella Sala dei Marchesi, facente sempre parte dell’Appartamento Grande di Castello, per un light dinner, prima che la festa danzante abbia, nella Sala di Manto, inizio.

Faranno da guida sessanta ballerini in costume d’epoca della Società di Danza di Mantova e provenienti da altre sedi italiane, diretti da Gianluca Storchi, che apriranno le danze di gala su musiche degli Strauss e inviteranno i presenti a danzare con ballate tradizionali scozzesi e balli di gruppo del secolo XIX.

Il GranBallo in Manto è promosso dal Museo di Palazzo Ducale, in collaborazione con l’Associazione Culturale Segni d’Infanzia, e intende sostenere la raccolta di fondi a favore dei nuovi percorsi educativi nel Museo per bambini e famiglie, condivisi con l’associazione culturale. Questa iniziativa rientra nel piano strategico della direzione museale, che tra gli obiettivi ha l’ampliamento dell’offerta didattica. Per il prossimo anno scolastico sono già in programmati nuovi percorsi tematici con spettacoli e visite animate ispirati alle figure della famiglia Gonzaga.

 

Informazioni

Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova

tel. 0376 352104 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Prenotazioni

Segni d’Infanzia

tel. 0376 1514016 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Da lunedì 11/9 a venerdì 14/9 10 – 13 e 14.30 - 18.30. Vendita biglietti sul luogo dell’evento a partire dalle ore 19.45.

Biglietto d’ingresso € 45,00 singolo, € 85,00 coppia.

Posti limitati.

 

 

 

 

Leggi tutto...
30/08/17

1° - 3 settembre 2017

 Venerdì 1° settembre 2017

I CIELI STELLATI DEI GONZAGA.
Dalla Sala dello Zodiaco al cielo del Giardino Pensile: viaggio alla scoperta del cosmo

Venerdì 1° settembre ultimo appuntamento con I cieli stellati dei Gonzaga: durante l’apertura serale, a partire dalle 20.15, Renata Casarin e Lara Zanetti dei Servizi Educativi Vi introddurranno nella magia del cielo dipinto nella Sala dello Zodiaco, per scoprire le costellazioni dell’emisfero boreale che il Duca Guglielmo volle dipinte per celebrare il cielo fortunato della sua famiglia.
A seguire i ricercatori Riccardo Furgoni e Fabio Falchi dalle ore 21.00, attraverso un potente telescopio, Vi faranno scrutare il cielo dal Giardino Pensile alla ricerca delle medesime stelle e dei pianeti Giove e Saturno, per immergervi dal punto più elevato del Palazzo nella notte celeste dei Gonzaga.

(Ingresso all'evento con biglietto Corte Vecchia € 6,50, bambini gratuiti, non è richiesta la prenotazione).

IN CASO DI PIOGGIA L’EVENTO SARÀ ANNULLATO

 

Sabato 2 settembre 2017

VISITA GUIDATA CON DEGUSTAZIONE

alla mostra Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

In concomitanza con la prossima chiusura della mostra “Ecco il gran desco. Lo spettacolo del mangiare”, allestita nel Castello di San Giorgio, il Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, in collaborazione e col sostegno del Comitato Meglio Mantova, promuove nel pomeriggio di sabato 2 settembre p.v. la seguente iniziativa:

- visita guidata del Direttore Peter Assmann alla mostra, alle ore 16.00 e alle ore 17.00, max 25 persone per gruppo.

- aperitivo con prodotti locali offerti dalle aziende gastronomiche (Cleca, Levoni, Salumeria Bacchi, Bar Venezia) dai ristoranti (Aquila Nigra, Corte Mainolda, Il Cigno, Quattro Tette) e dalle cantine del territorio mantovano (Gozzi, Ricchi e Virgili) nel cortile del Castello di San Giorgio.

Iniziativa su prenotazione entro venerdì 1 settembre ore 15.00 al numero 0376-352104.

Per informazioni 0376-352104, 339-5836540 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per partecipare occorre munirsi di biglietto d’ingresso, €12,00 che comprende la visita a tutto il museo.

 

Domenica 3 settembre 2017

PRIMA DOMENICA DEL MESE #domenicalmuseo

INGRESSO GRATUITO e VISITE GUIDATE

Domenica 3 settembre è ancora #domenicalmuseo: la prima domenica del mese si entra gratuitamente in tutti i luoghi d'arte statali!

Il Museo di Palazzo Ducale sarà aperto con i seguenti orari:

- alla mattina (8.15 – 13.30) Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi

- al pomeriggio (13.45 – 19.15) Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi, Corte Vecchia e Corte Nuova, spazio arte contemporanea LaGalleria

 

Orario biglietteria:  8.15 - 18.20

Alle ore 15.00 e 16.00 partiranno le visite guidate ad orario fisso al complesso museale: iscrizioni alla biglietteria al momento dell'ingresso. Costo del servizio guida € 5 a persona.

L’ingresso al Castello di San Giorgio e alla Camera degli Sposi sarà consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Ricordiamo che nelle domeniche ad ingresso gratuito non si prendono prenotazioni.

 

 

ESTATE AL MUSEO

Aperture serali fino alle 22.15

Il museo è aperto anche alla sera ogni venerdì fino al 29 settembre 2017 con orario continuato fino alle ore 22.15 (chiusura cassa 21.20)

 

  
ORARI DI APERTURA MESE DI SETTEMBRE

Anche per il mese di settembre saranno mantenuti orari e modalità di visita del mese di agosto e cioè:

 - nei giorni festivi alla mattina (8.15 - 13.30) sarà visitabile il Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi; al pomeriggio (13.45 - 19.15) il Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi, la Corte Vecchia, la Corte Nuova e lo spazio per l’arte contemporanea LaGalleria dalle 14.00 alle 19.00.

 - nei giorni infrasettimanali (martedì – sabato) il museo sarà aperto dalle 8.15 alle 19.15 e sarà visitabile tutto il percorso attualmente aperto al pubblico: il Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi, la Corte Vecchia, la Corte Nuova e LaGalleria spazio arte contemporanea dalle 14 alle 19.

 

 

Leggi tutto...
02/08/17

#attimidigioia

Nel mese di agosto la campagna social del #Mibact @museitaliani ha come tema #attimidigioia #agostoalmuseo: partecipate condividendo opere d'arte che comunichino questo sentimento o la vostra gioia nel scoprire il patrimonio culturale italiano!

La campagna è promossa su tutti i social network del MiBACT, ma ha il suo cuore nel profilo instagram @museitaliani

Leggi tutto...
25/07/17

Giovedì 27 luglio 2017

ESTATE AL MUSEO
Aperture serali fino alle 22.15
READING NON STOP

Questa settimana il Museo anticipa l’apertura serale settimanale al giovedì, per evitare la concomitanza con il terzo dei grandi concerti organizzati dal Comune di Mantova in piazza Sordello, che comporterà la chiusura della viabilità limitrofa.
Il museo sarà aperto in continuità fino alle ore 22.15 (chiusura cassa 21.20) con medesime modalità di accesso e visita dell’apertura giornaliera.

Leggi tutto...
24/07/17

AGOSTO - variazioni orari di apertura

ESTATE AL MUSEO
ORARI DI APERTURA MESE DI AGOSTO

FERRAGOSTO

 

Si comunica che durante il mese di agosto nei giorni festivi (domeniche, lunedì 14 e martedì 15 agosto) il Museo di Palazzo Ducale sarà aperto con il seguente orario e modalità di visita:

  • mattina 8.15 - 13.30 Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi (ingresso da piazza Castello);
  • pomeriggio 13.45 - 19.15 Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi (ingresso da piazza Castello), Corte Vecchia e Corte Nuova (ingresso da piazza Sordello).

Lo spazio per l’arte contemporanea LaGalleria sarà aperto dalle 14.00 alle 19.00.

 

Nella settimana di Ferragosto il giorno di chiusura settimanale sarà spostato a mercoledì 16 agosto 2017.

 

Nei giorni infrasettimanali (martedì – sabato) il museo sarà aperto dalle 8.15 alle 19.15 e sarà visitabile:

  • il Castello di San Giorgio con la Camera degli Sposi (ingresso da piazza Castello), la Corte Vecchia e la Corte Nuova (ingresso da piazza Sordello)
  • e al pomeriggio (14 - 19) LaGalleria - spazio arte contemporanea

 

 

Leggi tutto...
18/07/17

Venerdì 21 luglio 2017

ESTATE AL MUSEO
Aperture serali fino alle 22.15
VISITE GUIDATE

Venerdì 21 luglio il Museo sarà aperto in continuità fino alle ore 22.15 (chiusura cassa 21.20) con medesime modalità di accesso e visita dell’apertura giornaliera.

Leggi tutto...
13/07/17

++ATTENZIONE++

Venerdì 14, giovedì 20 e venerdì 28 luglio 2017 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 la biglietteria del Museo di Palazzo Ducale si sposterà all'Infopoint Casa del Rigoletto (piazza Sordello 23).
A partire dalle ore 15.00 piazza Sordello sarà chiusa al pubblico per consentire lo svolgimento delle operazioni di sicurezza in vista dei concerti organizzati dal Comune di Mantova.

Leggi tutto...
12/07/17

Giovedì 13 luglio 2017

Questa settimana il Museo anticipa l’apertura serale settimanale al giovedì, per evitare la concomitanza con il primo dei grandi concerti organizzati dal Comune di Mantova in piazza Sordello, che comporterà la chiusura della viabilità limitrofa.
Il museo sarà aperto in continuità fino alle ore 22.15 (chiusura cassa 21.20) con medesime modalità di accesso e visita dell’apertura giornaliera.

Leggi tutto...
10/07/17

Cultura allo specchio

"Cultura allo specchio"
dalla Sala degli Specchi

martedì 11 luglio alle ore 17.00

In onda da Palazzo Ducale una nuova puntata della rassegna culturale di TeleMantova
Registrazione aperta al pubblico, con ingresso gratuito

Leggi tutto...
27/06/17

Estate al museo

Da venerdì 30 giugno 2017
Aperture serali settimanali fino alle ore 22.15

Inizia venerdì 30 giugno l’estate a Palazzo Ducale con l’apertura serale del museo in continuità fino alle ore 22.15 (chiusura cassa 21.20).
Il museo sarà aperto ogni venerdì sera dal 30 giugno al 29 settembre (tranne l’11 e il 18 agosto che chiuderà al consueto orario delle 19.15);
mentre in due settimane di luglio l’apertura serale sarà spostata al giovedì (al 13 e al 27 luglio), per evitare la concomitanza con i concerti programmati in piazza Sordello.

 

UNA CARTOLINA SPEDITA DA… PALAZZO DUCALE!

Una serata speciale con l’Accademia di disegno del Ducale.

Venerdì 25 agosto, dalle ore 19.30 alle ore 21.45 gli allievi dell’Accademia - e tutti coloro che vorranno aggregarsi e condividere tale esperienza - potranno disegnare, illustrare, decorare e produrre in notturna un’originale cartolina personalizzata. La cartolina d'artista trasmetterà stimoli, produrrà circuiti creativi per far sì che l'esperienza condivisa dia vita a un grande flusso di cartoline, a un multiforme momento di rigenerazione dell'ingegno e della fantasia, in una serata di piccola bellezza nella grande bellezza di Palazzo Ducale. E le cartoline potranno essere spedite, a testimonianza dell’esercizio, per trasformarsi in un'altra cartolina d'artista di risposta!

Evento a cura di Chiara Reggiani (tutor dell’Accademia di disegno) e di Gianfranco Ferlisi (Storico dell’Arte).

(Ingresso all'evento con biglietto ridotto Corte Vecchia € 3,25. Informazioni tel. 0376 352124/143 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

I CIELI STELLATI DEI GONZAGA.
DALLA SALA DELLO ZODIACO AL CIELO DEL GIARDINO PENSILE: viaggio alla scoperta del cosmo

Al 7 luglio, 4 agosto e 1° settembre durante l’apertura serale, a partire dalle 20.15, con Renata Casarin e Lara Zanetti dei Servizi Educativi sarete introdotti nella magia del cielo dipinto nella Sala dello Zodiaco, per scoprire le costellazioni dell’emisfero boreale che il Duca Guglielmo volle dipinte per celebrare il cielo fortunato della sua famiglia.
Con i ricercatori Riccardo Furgoni e Fabio Falchi potrete dalle 21.00, attraverso un potente telescopio, scrutare il cielo dal Giardino Pensile alla ricerca delle medesime stelle e dei pianeti Giove e Saturno, per immergervi dal punto più elevato del Palazzo nella notte celeste dei Gonzaga.

(Ingresso all'evento con biglietto Corte Vecchia € 6,50, bambini gratuiti, non è richiesta la prenotazione).

IN CASO DI MALTEMPO L'EVENTO SARÀ ANNULLATO.

 

 

Leggi tutto...
06/06/17

Paolo Cavinato / Vittorio Corsini. Your place or mine

Paolo Cavinato / Vittorio Corsini

Your Place or Mine. Spazi, Interferenze. Relazioni.

 

LaGalleria spazio arte contemporanea / Palazzo del Capitano

Mostra a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

Inaugurazione: 9 giugno ore 18.00

 

Apertura mostra: dal 10 giugno al 3 settembre 2017

Orari di apertura: da martedì a domenica, 14.00 – 19.00

Ingressi: da martedì a sabato: ingresso libero

Domenica e festivi: ingresso con biglietto del Museo di Palazzo Ducale

 

Installazioni in Corte Vecchia. Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova

 

La mostra “Your Place or Mine” presenta opere degli artisti Paolo Cavinato e Vittorio Corsini in parte appositamente realizzate per un allestimento di grande impegno che si snoda nel percorso museale di Corte Vecchia, nel Palazzo Ducale di Mantova, oltre che ne LaGalleria del Palazzo del Capitano.

La scelta di questi due artefici, mantovano l’uno con un’attività che si prolunga fino a Copenhagen, originario di Cecina l’altro, ma con una attività espositiva pure internazionale, nasce dalla volontà di esibire sul fronte dell’arte attuale il fare di chi attende a una riflessione sul concetto di spazio abitato, di corpo abitato, che scaturisce da una attitudine mentale all’indagine del luogo, a partire da noi stessi. Ogni essere è territorio, occupa una porzione nell’esistente e ne occupa un’altra se pensiamo all’entità dell’anima o della coscienza, vale a dire che abbiamo un habitat interiore che ha un peso (spirituale), una luce e una sua ombra. Paolo Cavinato esplora i labirinti dell’essere e dell’esserci realizzando sofisticate strutture lignee capaci di provocare una vertigine di senso, sino provocare un duplice movimento. Quello della perdita ineluttabile di ogni direzione, di ogni possibile cammino come vera e propria metafora dell’abisso umano; quello dello smarrirsi mentre realmente si compie l’esperienza dell’attraversamento delle strutture o se ne spiano le vertigini ottiche da pertugi sapientemente predisposti. Sono lavori di raffinato esercizio intellettivo e perspettivo, giocati sul pieno e sul vuoto, che inducono alla confusione di senso per poi ritrovarlo nella messa in essere opera dopo opera di un dispositivo emotivo e concettuale insieme, capace di rendere conto insieme della profondità o della pochezza del nostro stare nel mondo.

Vittorio Corsini esplora gli spazi domestici, le piccole regioni del nostro abitare, in cui ci rinchiudiamo e dove coltiviamo il nostro orto, dove riponiamo i nostri souvenir, dove custodiamo come pietre preziose ricordi del nostro passaggio sulla terra facendo della casa il macrocosmo che ci contiene, ci possiede, ci racconta di noi. Il linguaggio che l’artista sceglie per dare forma a questo universo è volutamente spiazzante, non solo per  le “metafore visive” che Corsini realizza, ma anche per come impiega i materiali. Sarebbe meglio dire per come piega il vetro, l’acciaio, il perspex, a divenire corpo di oggetti che mimano una esistenza nuova, rubata a quella delle forme del naturale. L’artista toscano ripercorre le vie dell’esistente, i luoghi della nostra ubicazione nello spazio e nel tempo, plasma il nostro esserci così come plasma la materia della sua fucina artistica, riassorbendo in un’unica architettura mentale e reale insieme il senso dell’essere al mondo.

 

 

Renata Casarin

Leggi tutto...

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti