Main menu

Trecentomila visitatori ogni anno

Per il terzo anno consecutivo il Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova supera la soglia dei 300.000 visitatori. Si tratta di un traguardo storico: mai la reggia dei Gonzaga era stata tanto visitata come negli ultimi 36 mesi. Turisti italiani, per la maggior parte in gita durante i weekend, ma anche un buon numero di stranieri (circa il 31% nell'ultimo anno): un grande flusso di persone che hanno potuto ammirare le prestigiose sale del palazzo, i capolavori in esse conservati a partire dalla Camera degli Sposi di Andrea Mantegna, apprezzando anche la variegata proposta espositiva che spazia dall’arte antica e a quella contemporanea, fino alle installazioni luminose della Biennale Light Art allestite durante i mesi estivi negli spazi esterni della reggia.

Superare la soglia dei 300.000 ingressi per tre anni consecutivi – afferma il Direttore Peter Assmann – è un grande traguardo per Mantova. Merito del lavoro della squadra di Palazzo Ducale e del dinamismo della città che, nonostante i limiti infrastrutturali, vede il settore turistico in crescita”.

E per il 2019, anno di Giulio Romano, Palazzo Ducale spera di confermare il trend positivo: la mostra “Con nuova e stravagante maniera”, Giulio Romano a Mantova (6 ottobre 2019 - 6 gennaio 2020), nata dalla collaborazione tra il Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova e il Musée du Louvre di Parigi, si prefigge l'obiettivo di coinvolgere tutta la città in una bella sfida collettiva per la promozione delle eccellenze culturali e produttive di tutto il territorio.

 ISTOGRAMMA visitatori anno 2003 2018

 

Pin It

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti