Main menu

Boom di visitatori a Palazzo Ducale

Boom di visitatori a Palazzo Ducale: nei primi tre mesi del 2019 i già eccellenti numeri del 2018 incrementano del +30%. A meno di sei mesi dall’apertura della grande mostra che, dal 6 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020, celebrerà la figura del più talentuoso allievo di Raffaello e della sua “nuova maniera” di fare arte, Palazzo Ducale di Mantova ha visto un aumento degli accessi nel trimestre gennaio-marzo rispetto ai dati dello stesso periodo dello scorso anno. A fronte di 49.839 visitatori del 2018, sono 67.086 le persone che hanno frequentato le stanze della reggia mantovana e hanno ammirato i capolavori in essa contenuti.

Il Direttore Peter Assmann mostra tutta la sua soddisfazione: “I numeri parlano chiaro: con il mio staff stiamo facendo un lavoro straordinario, la capacità attrattiva di Palazzo Ducale ha raggiunto livelli eccellenti portando benefici quotidiani a tutta la città di Mantova. Pur le tra difficoltà oggettive, continuiamo di anno in anno a migliorare e l’onda lunga del progetto Giulio Romano sta già facendo sentire il suo effetto. Avanti così.”

A sottolineare la straordinarietà dei numeri della reggia gonzaghesca giunge la classifica annuale dei musei italiani più visitati del 2018 pubblicata da "Il Giornale dell'Arte": il Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova è ventiseiesimo con i suoi quasi trecentoventimila visitatori, davanti a istituzioni prestigiose come le Gallerie dell'Accademia di Venezia, il Museo del Novecento di Milano, il MaXXI di Roma, che vantano ben più attrezzate situazioni geografiche e infrastrutturali. Una bella soddisfazione, con l'impressione che la crescita continuerà ancora per tutto l'anno in corso.

Visitatori 2018 2019

Pin It

Con il patrocinio di

Partner

Con il prezioso supporto di

Sponsor tecnici

Sponsor

Con il contributo di

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti