Main menu

Il restauro pavimentale

Sono attualmente in fase di svolgimento alcuni interventi puntuali di restauro sulla pavimentazione delle zone gravitanti attorno a Corridoio dei Mori, nel percorso museale di Corte Vecchia. Appositamente segnalate da totem informativi, si tratta di integrazioni con malta idraulica e inerti, dipinte ad affresco su lacune del mosaico pavimentale in seminato alla veneziana; un'importante attività di manutenzione straordinaria a cura del Laboratorio di Restauro di Palazzo Ducale eseguita dal Funzionario Restauratore Daniela Marzia Mazzaglia.

Il mosaico pavimentale nell’anticamera nel corridoio dei Mori, nella stanza dello zodiaco, nell’appartamento degli arazzi e nella sala dei fiumi presentava segni localizzati di degrado a causa dell’usura e dei movimenti verificatisi nella struttura. A un’analisi visiva si sono riscontrate lacune di varie dimensioni, collocate in particolar modo vicino alle soglie di ingresso e lungo il percorso di visita. Si sono inoltre riscontrate soluzioni di continuità che interessano le giunzioni delle fasce decorative.

È stata eseguita una rimozione del deposito superficiale incoerente, per lo più costituito da polvere e detriti di malte ormai decoese. L’intervento ha previsto la stuccatura con una malta idraulica e inerti che richiedono un lungo periodo di indurimento per raggiungere la massima resistenza meccanica. La malta è stata accordata cromaticamente con il mosaico circostante simulando pittoricamente, con la tecnica dell’affresco, le tessere del mosaico per dare una migliore leggibilità. Pubblichiamo di seguito alcune immagini dell'intervento.

IMG 20190304 WA0003 m

IMG 20190304 WA0001 m cut

IMG 20190304 WA0002 m

 

Pin It

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti