Main menu

MANTOVA E LA MUMMIA

Sabato 1° dicembre 2018 alle ore 17.00, presso l’Atrio degli Arcieri si svolgerà la presentazione del libro di Marco Venturelli intitolato “Mantova e la mummia. Passerino Bonacolsi e i Gonzaga, la creazione di un mito”, edito da Sometti (Mantova). Con l’autore interverranno Renata Casarin (Vice Direttrice del Complesso Museale Palazzo Ducale), Daniela Ferrari (Presidentessa dell’Istituto di Storia Contemporanea), Paolo Bertelli (Storico dell’Arte e Membro del Comintato Scientifico di Palazzo Ducale) e Nicola Sometti (Editore).

Un evento di sangue, un colpo di Stato, l’instaurazione di una dinastia. E il corpo del nemico ucciso che viene preservato, mummificato ed esposto all'interno del Palazzo Ducale. Rinaldo Bonacolsi, il Passerino, diventa talismano, simbolo ed emblema per quasi quattro secoli. In qualunque modo i Gonzaga si propongano alla storia, al centro della rete di opere d’arte che costruiscono l’identità di Mantova c’è quel corpo imbalsamato, da cui tutto parte e a cui tutto ritorna. Per quali ragioni i signori di Mantova lo vollero al centro di una stupenda, complessa rete di simboli disseminati tra il Palazzo e la città? Come poté una mummia tenerli legati e dare senso all’intera parabola della dinastia?

Questo libro rilegge la trama di opere che, tra medioevo ed età moderna, illuminarono Mantova come stelle di un unico cielo: alcune si conservano intatte, altre vennero profondamente modificate o mutilate, cancellate e disperse. Passerino, Alfa e Omega dei Gonzaga di Mantova, scomparve nel mistero e fu a lungo dimenticato…

---

Presentazione del libro di Marco Venturelli
Mantova e la mummia. Passerino Bonacolsi e i Gonzaga. La creazione di un mito
Editoriale Sometti, Mantova 2018
Mantova Palazzo Ducale, Atrio degli Arcieri (accesso da piazza Lega Lombarda)
Sabato 1° dicembre 2018, ore 17.00

con l’autore interverranno
Renata Casarin (Vice Direttrice del Complesso Museale Palazzo Ducale)
Daniela Ferrari (Presidentessa dell’Istituto di Storia Contemporanea)
Paolo Bertelli (Storico dell’Arte e Membro del Comintato Scientifico di Palazzo Ducale)
Nicola Sometti (Editore)

Ingresso libero

Marco Venturelli è nato a Verona. Accanto agli studi classici nella sua città ha coltivato la formazione musicale presso i Conservatori di Mantova e Parma. Laureato in Lettere e in Storia presso l’Università di Verona, insegna discipline letterarie a Codigoro, nel Delta ferrarese. Ha collaborato con riviste specialistiche, musicali e artistiche.

Pin It

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti