Main menu

Mostre

28/05/2017

Prendere Forma ("Gestalt")

Roberto Remi / Paola Pezzi

7 aprile - 4 giugno 2017

a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

La mostra propone al pubblico l'opera di due artisti, Roberto Remi di Arezzo e Paola Pezzi di Milano, che con differenti linguaggi stilistici indagano la specificità dei mezzi espressivi dell'arte, senza poter distinguere fra specificità pittorica, plastica o letteraria-visiva, in una soluzione di continuità fattuale capace di mettere in gioco la sensibilità percettiva del fruitore, dando origine a un processo di identificazione con l'artefice attraverso l'opera stessa che assume la funzione di corpo estetico attivo.
Per queste ragioni possiamo parlare per entrambi gli artisti di un'attitudine alla Gestalt, che sortisce dalla volontà di sorvegliare il processo fattuale, vale a dire la messa in forma del lavoro creativo, che si mostra ai nostri occhi quale immagine flagrante, talora motore di straniamento, come accade per Roberto Remi, talora gioco ironico di materiali reinventati e rimodellati, come accade per Paola Pezzi.

Renata Casarin
Funzionario storico dell'arte
Vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova

Dettagli
28/05/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
30/05/2017

Prendere Forma ("Gestalt")

Roberto Remi / Paola Pezzi

7 aprile - 4 giugno 2017

a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

La mostra propone al pubblico l'opera di due artisti, Roberto Remi di Arezzo e Paola Pezzi di Milano, che con differenti linguaggi stilistici indagano la specificità dei mezzi espressivi dell'arte, senza poter distinguere fra specificità pittorica, plastica o letteraria-visiva, in una soluzione di continuità fattuale capace di mettere in gioco la sensibilità percettiva del fruitore, dando origine a un processo di identificazione con l'artefice attraverso l'opera stessa che assume la funzione di corpo estetico attivo.
Per queste ragioni possiamo parlare per entrambi gli artisti di un'attitudine alla Gestalt, che sortisce dalla volontà di sorvegliare il processo fattuale, vale a dire la messa in forma del lavoro creativo, che si mostra ai nostri occhi quale immagine flagrante, talora motore di straniamento, come accade per Roberto Remi, talora gioco ironico di materiali reinventati e rimodellati, come accade per Paola Pezzi.

Renata Casarin
Funzionario storico dell'arte
Vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova

Dettagli
30/05/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
31/05/2017

Prendere Forma ("Gestalt")

Roberto Remi / Paola Pezzi

7 aprile - 4 giugno 2017

a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

La mostra propone al pubblico l'opera di due artisti, Roberto Remi di Arezzo e Paola Pezzi di Milano, che con differenti linguaggi stilistici indagano la specificità dei mezzi espressivi dell'arte, senza poter distinguere fra specificità pittorica, plastica o letteraria-visiva, in una soluzione di continuità fattuale capace di mettere in gioco la sensibilità percettiva del fruitore, dando origine a un processo di identificazione con l'artefice attraverso l'opera stessa che assume la funzione di corpo estetico attivo.
Per queste ragioni possiamo parlare per entrambi gli artisti di un'attitudine alla Gestalt, che sortisce dalla volontà di sorvegliare il processo fattuale, vale a dire la messa in forma del lavoro creativo, che si mostra ai nostri occhi quale immagine flagrante, talora motore di straniamento, come accade per Roberto Remi, talora gioco ironico di materiali reinventati e rimodellati, come accade per Paola Pezzi.

Renata Casarin
Funzionario storico dell'arte
Vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova

Dettagli
31/05/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
01/06/2017

Prendere Forma ("Gestalt")

Roberto Remi / Paola Pezzi

7 aprile - 4 giugno 2017

a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

La mostra propone al pubblico l'opera di due artisti, Roberto Remi di Arezzo e Paola Pezzi di Milano, che con differenti linguaggi stilistici indagano la specificità dei mezzi espressivi dell'arte, senza poter distinguere fra specificità pittorica, plastica o letteraria-visiva, in una soluzione di continuità fattuale capace di mettere in gioco la sensibilità percettiva del fruitore, dando origine a un processo di identificazione con l'artefice attraverso l'opera stessa che assume la funzione di corpo estetico attivo.
Per queste ragioni possiamo parlare per entrambi gli artisti di un'attitudine alla Gestalt, che sortisce dalla volontà di sorvegliare il processo fattuale, vale a dire la messa in forma del lavoro creativo, che si mostra ai nostri occhi quale immagine flagrante, talora motore di straniamento, come accade per Roberto Remi, talora gioco ironico di materiali reinventati e rimodellati, come accade per Paola Pezzi.

Renata Casarin
Funzionario storico dell'arte
Vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova

Dettagli
01/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
02/06/2017

Prendere Forma ("Gestalt")

Roberto Remi / Paola Pezzi

7 aprile - 4 giugno 2017

a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

La mostra propone al pubblico l'opera di due artisti, Roberto Remi di Arezzo e Paola Pezzi di Milano, che con differenti linguaggi stilistici indagano la specificità dei mezzi espressivi dell'arte, senza poter distinguere fra specificità pittorica, plastica o letteraria-visiva, in una soluzione di continuità fattuale capace di mettere in gioco la sensibilità percettiva del fruitore, dando origine a un processo di identificazione con l'artefice attraverso l'opera stessa che assume la funzione di corpo estetico attivo.
Per queste ragioni possiamo parlare per entrambi gli artisti di un'attitudine alla Gestalt, che sortisce dalla volontà di sorvegliare il processo fattuale, vale a dire la messa in forma del lavoro creativo, che si mostra ai nostri occhi quale immagine flagrante, talora motore di straniamento, come accade per Roberto Remi, talora gioco ironico di materiali reinventati e rimodellati, come accade per Paola Pezzi.

Renata Casarin
Funzionario storico dell'arte
Vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova

Dettagli
02/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
03/06/2017

Prendere Forma ("Gestalt")

Roberto Remi / Paola Pezzi

7 aprile - 4 giugno 2017

a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

La mostra propone al pubblico l'opera di due artisti, Roberto Remi di Arezzo e Paola Pezzi di Milano, che con differenti linguaggi stilistici indagano la specificità dei mezzi espressivi dell'arte, senza poter distinguere fra specificità pittorica, plastica o letteraria-visiva, in una soluzione di continuità fattuale capace di mettere in gioco la sensibilità percettiva del fruitore, dando origine a un processo di identificazione con l'artefice attraverso l'opera stessa che assume la funzione di corpo estetico attivo.
Per queste ragioni possiamo parlare per entrambi gli artisti di un'attitudine alla Gestalt, che sortisce dalla volontà di sorvegliare il processo fattuale, vale a dire la messa in forma del lavoro creativo, che si mostra ai nostri occhi quale immagine flagrante, talora motore di straniamento, come accade per Roberto Remi, talora gioco ironico di materiali reinventati e rimodellati, come accade per Paola Pezzi.

Renata Casarin
Funzionario storico dell'arte
Vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova

Dettagli
03/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
04/06/2017

Prendere Forma ("Gestalt")

Roberto Remi / Paola Pezzi

7 aprile - 4 giugno 2017

a cura di Peter Assmann e Renata Casarin

La mostra propone al pubblico l'opera di due artisti, Roberto Remi di Arezzo e Paola Pezzi di Milano, che con differenti linguaggi stilistici indagano la specificità dei mezzi espressivi dell'arte, senza poter distinguere fra specificità pittorica, plastica o letteraria-visiva, in una soluzione di continuità fattuale capace di mettere in gioco la sensibilità percettiva del fruitore, dando origine a un processo di identificazione con l'artefice attraverso l'opera stessa che assume la funzione di corpo estetico attivo.
Per queste ragioni possiamo parlare per entrambi gli artisti di un'attitudine alla Gestalt, che sortisce dalla volontà di sorvegliare il processo fattuale, vale a dire la messa in forma del lavoro creativo, che si mostra ai nostri occhi quale immagine flagrante, talora motore di straniamento, come accade per Roberto Remi, talora gioco ironico di materiali reinventati e rimodellati, come accade per Paola Pezzi.

Renata Casarin
Funzionario storico dell'arte
Vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova

Dettagli
04/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
06/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
07/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
08/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
09/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
10/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli
11/06/2017

Ecco il gran desco splende. Lo spettacolo del mangiare

La mostra clou di Palazzo Ducale per il 2017 è dedicata allo spettacolo e alle arti del banchetto rinascimentale nell’anno in cui Mantova – dopo i fasti di Capitale Italiana della Cultura – rientra con Bergamo, Brescia e Cremona nella nomina di Regione Gastronomica Europea 2017.

Con straordinari e suggestivi contributi, la mostra ricostruisce lo scenario sfarzoso della convivialità dei prìncipi nel corso di due secoli, dal Cinquecento al Settecento: i segreti del convito, la tavola imbandita, la teatralità degli arredi, le tovaglierie, i vasellami, i riti del sedersi e del conversare, le vesti e, le luci, la musica, la poesia e i colori. In un percorso di oltre cento preziose opere provenienti da mezza Europa, nell’atmosfera splendida e scenografica del banchetto emerge quanto fosse importante per i grandi del tempo affidare alla tavola, nelle sue molteplici interpretazioni, il messaggio della propria grandezza e magnificenza, della propria superiorità culturale. 

Dettagli

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti