Main menu

Mostre

20/11/2018

Fato e destino. Tra mito e contemporaneità

DALL’8 SETTEMBRE 2018 AL 6 GENNAIO 2019

L’esposizione, che si tiene in concomitanza con la XXII edizione di Festival Letteratura Mantova, presenta 70 opere, tra dipinti, sculture, disegni, grafiche e mosaici, che indagano il tema del fato e del destino, dall’antichità ai nostri giorni.

L’esposizione, allestita nell’Appartamento della Rustica, ideato da Giulio Romano per il duca Federico II Gonzaga, è curata da Renata Casarin, vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova, e Lucia Molino, in collaborazione con Michela Zurla, promossa dal Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, da Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunità Mantovana, col patrocinio del Comune di Mantova, partner Gallerie d’Italia.

Dettagli
20/11/2018

PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE

“PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE”
ARTE SENZA TEMPO DAL MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio
20 ottobre 2018 - 31 marzo 2019

Dal 20 ottobre 2018 al 31 marzo 2019, il Castello di San Giorgio del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova ospita la mostra “Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal Museo dell'Opificio delle Pietre Dure”, una preziosa raccolta di opere d'arte realizzate con la particolare tecnica artistica detta ‘commesso’ che consente di creare, sulla base di un modello pittorico, immagini ottenute dal paziente assemblaggio di piccole sezioni di pietre colorate: porfidi, diaspri, agate, lapislazzuli che, accuratamente selezionati, tagliati e accostati, appaiono come una vera e propria ‘pittura di pietra’.

Dettagli
20/11/2018

ALLA RICERCA DI PARADISI IMMAGINARI

Presso LaGalleria Arte Contemporanea è allestita la nuova mostra intitolata "Alla ricerca di Paradisi immaginari", aperta dal 10 novembre 2018 fino al 6 gennaio 2019. Si tratta di un progetto site specific degli artisti Concha Jerez (Las Palmas, Spagna, 1941) e Massimo Pisani (San Martino dall'Argine, Mantova, 1958), che esplorano il concetto di Utopia correlato a quello di tempo, inteso sia come memoria, sia come futuro. La mostra è curata da Peter Assmann e Renata Casarin e avrà il proprio fulcro negli spazi de LaGALLERIA ma si svilupperà in parallelo anche nelle stanze della Corte Vecchia di Palazzo Ducale, producendo così un dialogo tra le vestigia del palazzo gonzaghesco e le creazioni contemporanee dei due artisti.

Dettagli
21/11/2018

Fato e destino. Tra mito e contemporaneità

DALL’8 SETTEMBRE 2018 AL 6 GENNAIO 2019

L’esposizione, che si tiene in concomitanza con la XXII edizione di Festival Letteratura Mantova, presenta 70 opere, tra dipinti, sculture, disegni, grafiche e mosaici, che indagano il tema del fato e del destino, dall’antichità ai nostri giorni.

L’esposizione, allestita nell’Appartamento della Rustica, ideato da Giulio Romano per il duca Federico II Gonzaga, è curata da Renata Casarin, vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova, e Lucia Molino, in collaborazione con Michela Zurla, promossa dal Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, da Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunità Mantovana, col patrocinio del Comune di Mantova, partner Gallerie d’Italia.

Dettagli
21/11/2018

PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE

“PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE”
ARTE SENZA TEMPO DAL MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio
20 ottobre 2018 - 31 marzo 2019

Dal 20 ottobre 2018 al 31 marzo 2019, il Castello di San Giorgio del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova ospita la mostra “Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal Museo dell'Opificio delle Pietre Dure”, una preziosa raccolta di opere d'arte realizzate con la particolare tecnica artistica detta ‘commesso’ che consente di creare, sulla base di un modello pittorico, immagini ottenute dal paziente assemblaggio di piccole sezioni di pietre colorate: porfidi, diaspri, agate, lapislazzuli che, accuratamente selezionati, tagliati e accostati, appaiono come una vera e propria ‘pittura di pietra’.

Dettagli
21/11/2018

ALLA RICERCA DI PARADISI IMMAGINARI

Presso LaGalleria Arte Contemporanea è allestita la nuova mostra intitolata "Alla ricerca di Paradisi immaginari", aperta dal 10 novembre 2018 fino al 6 gennaio 2019. Si tratta di un progetto site specific degli artisti Concha Jerez (Las Palmas, Spagna, 1941) e Massimo Pisani (San Martino dall'Argine, Mantova, 1958), che esplorano il concetto di Utopia correlato a quello di tempo, inteso sia come memoria, sia come futuro. La mostra è curata da Peter Assmann e Renata Casarin e avrà il proprio fulcro negli spazi de LaGALLERIA ma si svilupperà in parallelo anche nelle stanze della Corte Vecchia di Palazzo Ducale, producendo così un dialogo tra le vestigia del palazzo gonzaghesco e le creazioni contemporanee dei due artisti.

Dettagli
22/11/2018

Fato e destino. Tra mito e contemporaneità

DALL’8 SETTEMBRE 2018 AL 6 GENNAIO 2019

L’esposizione, che si tiene in concomitanza con la XXII edizione di Festival Letteratura Mantova, presenta 70 opere, tra dipinti, sculture, disegni, grafiche e mosaici, che indagano il tema del fato e del destino, dall’antichità ai nostri giorni.

L’esposizione, allestita nell’Appartamento della Rustica, ideato da Giulio Romano per il duca Federico II Gonzaga, è curata da Renata Casarin, vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova, e Lucia Molino, in collaborazione con Michela Zurla, promossa dal Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, da Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunità Mantovana, col patrocinio del Comune di Mantova, partner Gallerie d’Italia.

Dettagli
22/11/2018

PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE

“PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE”
ARTE SENZA TEMPO DAL MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio
20 ottobre 2018 - 31 marzo 2019

Dal 20 ottobre 2018 al 31 marzo 2019, il Castello di San Giorgio del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova ospita la mostra “Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal Museo dell'Opificio delle Pietre Dure”, una preziosa raccolta di opere d'arte realizzate con la particolare tecnica artistica detta ‘commesso’ che consente di creare, sulla base di un modello pittorico, immagini ottenute dal paziente assemblaggio di piccole sezioni di pietre colorate: porfidi, diaspri, agate, lapislazzuli che, accuratamente selezionati, tagliati e accostati, appaiono come una vera e propria ‘pittura di pietra’.

Dettagli
22/11/2018

ALLA RICERCA DI PARADISI IMMAGINARI

Presso LaGalleria Arte Contemporanea è allestita la nuova mostra intitolata "Alla ricerca di Paradisi immaginari", aperta dal 10 novembre 2018 fino al 6 gennaio 2019. Si tratta di un progetto site specific degli artisti Concha Jerez (Las Palmas, Spagna, 1941) e Massimo Pisani (San Martino dall'Argine, Mantova, 1958), che esplorano il concetto di Utopia correlato a quello di tempo, inteso sia come memoria, sia come futuro. La mostra è curata da Peter Assmann e Renata Casarin e avrà il proprio fulcro negli spazi de LaGALLERIA ma si svilupperà in parallelo anche nelle stanze della Corte Vecchia di Palazzo Ducale, producendo così un dialogo tra le vestigia del palazzo gonzaghesco e le creazioni contemporanee dei due artisti.

Dettagli
23/11/2018

Fato e destino. Tra mito e contemporaneità

DALL’8 SETTEMBRE 2018 AL 6 GENNAIO 2019

L’esposizione, che si tiene in concomitanza con la XXII edizione di Festival Letteratura Mantova, presenta 70 opere, tra dipinti, sculture, disegni, grafiche e mosaici, che indagano il tema del fato e del destino, dall’antichità ai nostri giorni.

L’esposizione, allestita nell’Appartamento della Rustica, ideato da Giulio Romano per il duca Federico II Gonzaga, è curata da Renata Casarin, vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova, e Lucia Molino, in collaborazione con Michela Zurla, promossa dal Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, da Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunità Mantovana, col patrocinio del Comune di Mantova, partner Gallerie d’Italia.

Dettagli
23/11/2018

PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE

“PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE”
ARTE SENZA TEMPO DAL MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio
20 ottobre 2018 - 31 marzo 2019

Dal 20 ottobre 2018 al 31 marzo 2019, il Castello di San Giorgio del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova ospita la mostra “Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal Museo dell'Opificio delle Pietre Dure”, una preziosa raccolta di opere d'arte realizzate con la particolare tecnica artistica detta ‘commesso’ che consente di creare, sulla base di un modello pittorico, immagini ottenute dal paziente assemblaggio di piccole sezioni di pietre colorate: porfidi, diaspri, agate, lapislazzuli che, accuratamente selezionati, tagliati e accostati, appaiono come una vera e propria ‘pittura di pietra’.

Dettagli
23/11/2018

ALLA RICERCA DI PARADISI IMMAGINARI

Presso LaGalleria Arte Contemporanea è allestita la nuova mostra intitolata "Alla ricerca di Paradisi immaginari", aperta dal 10 novembre 2018 fino al 6 gennaio 2019. Si tratta di un progetto site specific degli artisti Concha Jerez (Las Palmas, Spagna, 1941) e Massimo Pisani (San Martino dall'Argine, Mantova, 1958), che esplorano il concetto di Utopia correlato a quello di tempo, inteso sia come memoria, sia come futuro. La mostra è curata da Peter Assmann e Renata Casarin e avrà il proprio fulcro negli spazi de LaGALLERIA ma si svilupperà in parallelo anche nelle stanze della Corte Vecchia di Palazzo Ducale, producendo così un dialogo tra le vestigia del palazzo gonzaghesco e le creazioni contemporanee dei due artisti.

Dettagli
24/11/2018

Fato e destino. Tra mito e contemporaneità

DALL’8 SETTEMBRE 2018 AL 6 GENNAIO 2019

L’esposizione, che si tiene in concomitanza con la XXII edizione di Festival Letteratura Mantova, presenta 70 opere, tra dipinti, sculture, disegni, grafiche e mosaici, che indagano il tema del fato e del destino, dall’antichità ai nostri giorni.

L’esposizione, allestita nell’Appartamento della Rustica, ideato da Giulio Romano per il duca Federico II Gonzaga, è curata da Renata Casarin, vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova, e Lucia Molino, in collaborazione con Michela Zurla, promossa dal Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, da Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunità Mantovana, col patrocinio del Comune di Mantova, partner Gallerie d’Italia.

Dettagli
24/11/2018

PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE

“PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE”
ARTE SENZA TEMPO DAL MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio
20 ottobre 2018 - 31 marzo 2019

Dal 20 ottobre 2018 al 31 marzo 2019, il Castello di San Giorgio del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova ospita la mostra “Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal Museo dell'Opificio delle Pietre Dure”, una preziosa raccolta di opere d'arte realizzate con la particolare tecnica artistica detta ‘commesso’ che consente di creare, sulla base di un modello pittorico, immagini ottenute dal paziente assemblaggio di piccole sezioni di pietre colorate: porfidi, diaspri, agate, lapislazzuli che, accuratamente selezionati, tagliati e accostati, appaiono come una vera e propria ‘pittura di pietra’.

Dettagli
24/11/2018

ALLA RICERCA DI PARADISI IMMAGINARI

Presso LaGalleria Arte Contemporanea è allestita la nuova mostra intitolata "Alla ricerca di Paradisi immaginari", aperta dal 10 novembre 2018 fino al 6 gennaio 2019. Si tratta di un progetto site specific degli artisti Concha Jerez (Las Palmas, Spagna, 1941) e Massimo Pisani (San Martino dall'Argine, Mantova, 1958), che esplorano il concetto di Utopia correlato a quello di tempo, inteso sia come memoria, sia come futuro. La mostra è curata da Peter Assmann e Renata Casarin e avrà il proprio fulcro negli spazi de LaGALLERIA ma si svilupperà in parallelo anche nelle stanze della Corte Vecchia di Palazzo Ducale, producendo così un dialogo tra le vestigia del palazzo gonzaghesco e le creazioni contemporanee dei due artisti.

Dettagli
25/11/2018

Fato e destino. Tra mito e contemporaneità

DALL’8 SETTEMBRE 2018 AL 6 GENNAIO 2019

L’esposizione, allestita nell’Appartamento della Rustica, ideato da Giulio Romano per il duca Federico II Gonzaga, è curata da Renata Casarin, vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova, e Lucia Molino, in collaborazione con Michela Zurla, promossa dal Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, da Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunità Mantovana, col patrocinio del Comune di Mantova, partner Gallerie d’Italia.

Dettagli
25/11/2018

PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE

“PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE”
ARTE SENZA TEMPO DAL MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio
20 ottobre 2018 - 31 marzo 2019

Dal 20 ottobre 2018 al 31 marzo 2019, il Castello di San Giorgio del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova ospita la mostra “Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal Museo dell'Opificio delle Pietre Dure”, una preziosa raccolta di opere d'arte realizzate con la particolare tecnica artistica detta ‘commesso’ che consente di creare, sulla base di un modello pittorico, immagini ottenute dal paziente assemblaggio di piccole sezioni di pietre colorate: porfidi, diaspri, agate, lapislazzuli che, accuratamente selezionati, tagliati e accostati, appaiono come una vera e propria ‘pittura di pietra’.

Dettagli
25/11/2018

ALLA RICERCA DI PARADISI IMMAGINARI

Presso LaGalleria Arte Contemporanea è allestita la nuova mostra intitolata "Alla ricerca di Paradisi immaginari", aperta dal 10 novembre 2018 fino al 6 gennaio 2019. Si tratta di un progetto site specific degli artisti Concha Jerez (Las Palmas, Spagna, 1941) e Massimo Pisani (San Martino dall'Argine, Mantova, 1958), che esplorano il concetto di Utopia correlato a quello di tempo, inteso sia come memoria, sia come futuro. La mostra è curata da Peter Assmann e Renata Casarin e avrà il proprio fulcro negli spazi de LaGALLERIA ma si svilupperà in parallelo anche nelle stanze della Corte Vecchia di Palazzo Ducale, producendo così un dialogo tra le vestigia del palazzo gonzaghesco e le creazioni contemporanee dei due artisti.

Dettagli
27/11/2018

Fato e destino. Tra mito e contemporaneità

DALL’8 SETTEMBRE 2018 AL 6 GENNAIO 2019

L’esposizione, allestita nell’Appartamento della Rustica, ideato da Giulio Romano per il duca Federico II Gonzaga, è curata da Renata Casarin, vicedirettore Complesso Museale Palazzo Ducale Mantova, e Lucia Molino, in collaborazione con Michela Zurla, promossa dal Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, da Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunità Mantovana, col patrocinio del Comune di Mantova, partner Gallerie d’Italia.

Dettagli
27/11/2018

PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE

“PIETRE COLORATE MOLTO VAGHE E BELLE”
ARTE SENZA TEMPO DAL MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio
20 ottobre 2018 - 31 marzo 2019

Dal 20 ottobre 2018 al 31 marzo 2019, il Castello di San Giorgio del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova ospita la mostra “Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal Museo dell'Opificio delle Pietre Dure”, una preziosa raccolta di opere d'arte realizzate con la particolare tecnica artistica detta ‘commesso’ che consente di creare, sulla base di un modello pittorico, immagini ottenute dal paziente assemblaggio di piccole sezioni di pietre colorate: porfidi, diaspri, agate, lapislazzuli che, accuratamente selezionati, tagliati e accostati, appaiono come una vera e propria ‘pittura di pietra’.

Dettagli

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti